Peosia: Il sogno mi accompagna

E il sogno mi accompagna e notte dopo notte
entro in tante dimensioni pensando che sia un sogno,
così mi sfogo nell’incoscienza che mi assale e poi mi sveglio
e poi ridormo. Notte dopo notte,
volo e poi cammino nell’aria e sulla terra.
Sono sempre io ma mi confondo
perché non sono solo, ci sono tanti corpi
qui con me, non sono più da solo.
Li guardo e sono io, tante facce uguali a me.
Li guardo e mi confondo è un sogno o sono io?
Intanto respirano e si muovono con me
e io mi perdo nei loro pensieri e sensazioni…
ma io chi sono?
Credevo di essere solo invece siamo tanti
nel sogno e nella vita e mi confondo.
Ma il sogno è la vita o la vita è un sogno?
Non so più dove sono, sono sveglio o dormo?
E un coro mi risponde, “la vita è tutto un sogno”
ed io mi confondo e divento uno dei corpi
perdendo la mia individualità.
Sono sveglio o sto dormendo?
Perdendo la mia essenza
nutro questo gioco e ogni tanto
mi sveglio e dico: E’ un sogno!

Fiorella Rustici

Comments are closed.