LE ILLUSIONI CHE NON FANNO AGIRE

Domanda: 
Quando provo a fare qualcosa di nuovo o di impegnativo, mi blocco per una sgradevole sensazione di disagio, e provo sollievo solo quando immagino le diverse modalità con cui potrei fare quella cosa che mi crea tanta ansia. Poi però, quando mi calmo e cerco di tradurre in pratica quello che ho immaginato, il disagio ritorna e devo farmi violenza per continuare: così faccio il minimo indispensabile. E’ veramente faticoso.

Roberta, Firenze

Risposta:
Ciò che ti crea tanta fatica e problemi è il meccanismo mentale delle illusioni. Mentre nella vita reale fa molta differenza portare a termine un’azione oppure no, per la Mente un’azione fatta e una solo immaginata sono la stessa cosa! Per cui, se tu immagini solo di fare una cosa, per la Mente l’attività sarà considerata  conclusa e non farà più parte delle priorità. Il problema è che in realtà le attività non saranno state completate, e in più tu avrai accumulato molta energia bloccata nelle azioni illusorie che hai creato. E più ne accumuli, meno ne avrai a disposizione per la vita vera. La soluzione è solo una: quando devi fare qualcosa che ti crea ansia, di a te stessa mentalmente che quello che percepisci è tutta l’energia bloccata dentro le illusioni che hai creato, energia che tu senti appunto come ansia e impossibilità e muoverti. Una volta data a te stessa questa indicazione, porta a termine completamente (non solo in parte!) l’azione che devi fare e in questo modo ti ricaricherai, perché trasformerai l’energia bloccata nelle azioni illusorie in energia qualitativamente migliore, contenuta in azioni vere. Man mano  che passi dalla dimensione solo immaginata a quella reale, l’ansia diminuirà gradualmente fino a scomparire. Beninteso: la capacità della Mente di immaginare soluzioni è molto importante, ma a due condizioni: che siano soluzioni etiche (cioè che non danneggino nessuno, nemmeno chi le adotta) e che siano poi tradotte in azione: questa si chiama Vita.  Questa è la creatività.

Fiorella Rustici

Comments are closed.

Translate »

In questo sito Web utilizziamo strumenti nostri e di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul vostro dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (technical cookies), per generare report di navigazione (statistics cookies) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (profiling cookies). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore Cookie policy