fiorella-rustici-logo

La coppia consapevole

la-coppia-consapevole-corso-introduttivo-fiorella-rustici

Come evitare conflitti che esauriscono te e la tua relazione.

La vita di ogni essere umano è fatta di relazioni. Ogni uomo e ogni donna si districa nella vita tra una miriade di contatti, conoscenze, amicizie, parentele, fidanzamenti, matrimoni, paternità, maternità, associazionismi, consorzi e società, scoprendo che avere rapporti sereni ed equilibrati con gli altri è obiettivo assai complesso.

Se poi ci inoltriamo nella sfera affettiva, dove il coinvolgimento emotivo diventa causa di conflitti anche molto dolorosi, possiamo affermare che riuscire a costruire un rapporto di coppia sereno e duraturo sia il desiderio della maggioranza delle persone, che lo considerano un ingrediente indispensabile per la realizzazione della propria esistenza.

Le statistiche di separazioni e divorzi ci rivelano però che l’ottenimento di questa realizzazione è privilegio di pochi.

Molto spesso emergono frustrazioni, aspettative deluse, dipendenze, incomunicabilità e incompatibilità che non si riescono a superare e causano il degenerare e, col tempo, l’esaurimento del rapporto.

Ma perché è così difficile vivere felicemente insieme alle persone che amiamo? Perché non conosciamo come funziona la nostra mente: il suo compito è di registrare ininterrottamente le nostre esperienze di vita, anche senza che ne siamo consapevoli, e di farcele ripetere continuamente.

Ma perché accade questo? Perché noi nasciamo già con una mente genetica che non riguarda solo la parte del DNA, ma anche, e soprattutto, la parte che custodisce i contenuti mentali dei nostri avi, sia paterni sia materni. La nostra mente cerebrale attinge a quest’archivio immenso di memorie dei nostri antenati per suggerirci, in ogni nostra nuova esperienza di vita, quali atteggiamenti, comportamenti, emozioni e comunicazioni utilizzare, senza che noi ci rendiamo conto che stiamo ripetendo continuamente i contenuti del loro passato nella nostra vita presente.

Anche all’interno di un rapporto di coppia, si attivano queste due menti genetiche che innestano dei vissuti già accaduti nelle nostre esperienze attuali, e molto spesso ci creano conflitti e problemi nelle nostre relazioni sentimentali e di ogni altro genere.

È importante conoscere questi meccanismi mentali che fanno parte della mente genetica, e che saranno spiegati approfonditamente nel corso, per comprendere come intervengono nella nostra esistenza e per vivere più consapevoli e capaci di fare delle scelte che non siano già state vissute.

Per info: 335-233018; email: corsi@fiorellarustici.com

Testimonianze

corso-Evoluzione-coscienza-spirituale
Corsi introduttivi

Come funziona la mente e le conseguenze sull’evoluzione della coscienza spirituale – 1a PARTE

La mente è un immenso archivio di dati che risalgono fino all’origine dell’universo e della creazione, e le Meccaniche Mentali sono le leggi che la gestiscono. Sono, infatti, i contenuti della nostra mente che determinano le nostre scelte, i nostri gusti o ci fanno vivere delle specifiche emozioni in date situazioni.

La mole ingestita di dati della nostra mente anestetizza la Coscienza. Viviamo immersi in programmi precostituiti che assorbono la nostra energia vitale consumandoci e facendoci dimenticare che dentro di noi abbiamo anche una preziosa parte immortale che non sappiamo come utilizzare.

Leggi tutto »
morte-come-affrontare-la-paura-corso-introduttivo
Corsi introduttivi

Come affrontare un lutto: l’ultimo viaggio dell’Anima

Prendersi cura dell’anima di chi ci sta lasciando prima e dopo l’uscita dal corpo morto, e di chi rimane.

Nei momenti più dolorosi e difficoltosi della vita, quando si deve assistere un conoscente gravemente malato o si subisce la perdita di una persona a noi cara, si vive l’impotenza di non sapere cosa fare. Spesso la notizia ci coglie impreparati, sia per quanto riguarda l’interazione con l’aspetto emotivo della persona che sta affrontando questa esperienza, sia per il dolore che viviamo per la nostra perdita o impotenza di fronte alla malattia.

Leggi tutto »