Perché la coscienza dimentica la sua vera potenza spirituale

In questo corso vengono analizzate le Meccaniche Mentali che hanno portato la coscienza a percepire e poi a sentire la sua presenza. Questo percepire e sentire ha dato origine alla mente della coscienza, che racchiude le caratteristiche di esistenza che si è data.

Quando queste caratteristiche crollano, la coscienza vive conflitti emozionali che danno origine sia a crisi esistenziali più o meno lunghe, sia a rigettare quella esperienza che le ha creato conflitto, facendola rimanere dentro le emozioni che ha provato.

E come oggi nella nostra dimensione questo meccanismo dei conflitti della coscienza è ancora attivo, anche se molto più degradato spiritualmente rispetto alle origini.

Tanti conflitti che vive oggi la coscienza che la portano ad alterare la realtà di vita che sta vivendo, non solo durante la vita ma anche quando muore e una sua forma astrale va nei mondi astrali…

E altro ancora …

Costo del corso: 1500.00 €

Durata del corso 1 Giorno: 10,00/13,00 – 14.30/17,30

Comments are closed.