Oltre alle leggi fisiche, chimiche e biologiche, esistono anche quelle dell’energia mentale. Le ho chiamate “Meccaniche Mentali®.

Fiorella Rustici

&
 

Auguri per il 2022

Il mio augurio per il 2022 è che ciascuno di Noi possa esprimere la parte migliore

di Sé stesso nella vita.

Con Amore

Fiorella Rustici

UN’ALLEANZA DI ANIME MAGICHE 

Leggi tutto l’articolo.

Alcuni consigli per riequilibrare le nostre energie in un presente difficile, con uno sguardo rivolto a costruire il futuro”.

In questo momento particolare, oltre a seguire i consigli sanitari e organizzativi che ci hanno dato le autorità, è

  • Non cadere nel vittimismo,
  • Non provare paura e non arrabbiarsi, per non nutrire le entità non fisiche che non aspettano altro,
  • Non produrre pensieri negativi, per non creare in noi e negli altri un indebolimento fisco e mentale,
  • Usare questo periodo per riflettere sulla nostra vita e chiedersi se, una volta finita l’emergenza, è veramente quella fatta fino a poche settimane fa la vita che vogliamo continuare a fare. Se non lo è, crearsi nuovi obbiettivi e progetti da mettere poi in pratica.
  • Leggere nel mio sito e in quello del Gruppo Rebis gli esercizi che ho consigliato da fare per migliorare sé stessi, e mettersi a farli,
  • Creare uno scopo per un futuro migliore destinato a tutta l’umanità e non permettere a niente e a nessuno, soprattutto alle nostre parti negative, DI DISTRUGGERLO.

 

MI PRESENTO

Per via di alcune esperienze che mi hanno resa consapevole di molte mie vite passate e dell’importanza di conoscere come funziona la mente, mi sono accorta che tendiamo a ripetere sempre i medesimi comportamenti e atteggiamenti e a riprodurre le stesse situazioni e gli stessi conflitti, oltre che ad avere i medesimi fallimenti.

Così la mia ricerca non si è fermata a scoprire il funzionamento delle meccaniche mentali[1] che si attivano durante la giornata e approfonditamente descritte nel libro “Fai funzionare bene la Mente”, ma sono andata più in profondità.

Avevo già anche compreso, sempre per via di queste esperienze, che la mente è molto più antica di quello che si potrebbe immaginare. Ho descritto il risultato della ricerca sul passato profondo, all’interno del libro “E Dio creò la Mente”, un testo più complesso rispetto ai suoi altri e che proprio per gli argomenti trattati va studiato e non soltanto letto: dalla nascita delle prime meccaniche mentali dell’energia messa in esistenza, che ha dato origine alla prima Mente Universale, fino al primo Big Bang e ai successivi, per ad arrivare ai giorni nostri passando per i Creatori di Mondi, i significati duali dell’esistenza e molto altro…

[1] Definizione di meccanica mentale (ripresa dal libro Come la Mente Genetica condiziona il rapporto di coppia): “Ogni esperienza vissuta dalla materia e dall’energia, e quindi anche dall’essere umano, è registrata sotto forma di copia dentro la mente. In seguito la mente, ogni volta che riconosce nell’ambiente qualcosa di simile all’esperienza copiata, la fa ripetere automaticamente. La copia è la meccanica mentale che, ripetendosi continuamente, crea uno schema mentale automatico e senza coscienza alcuna. Le meccaniche mentali sono alla base di tutto ciò che compone l’esistenza e funzionano per tutti alla stessa maniera. Nel testo Fai funzionare bene la Mente Fiorella Rustici analizza come funziona la mente attraverso la descrizione delle sue meccaniche principali, che intervengono nella nostra vita di ogni giorno e di cui subiamo gli effetti regolarmente se non le conosciamo”.

IL MIO METODO

Esercizio consigliato numero 1:

“Atteggiamenti genetici e come cambiarli”.

Ecco un primo esercizio che vi consiglio di fare.

Può essere svolto in qualunque momento della giornata.

E’ USCITO IL MIO NUOVO LIBRO

Per acquistarlo clicca sulla copertina

Recensioni

Da molti anni Fiorella Rustici ci offre i suoi libri che sono vere e proprie raccolte di conoscenza sulle leggi dell’energia, dell’universo e sulla struttura del genere umano, come da lei definita, Conoscenza delle Meccaniche Mentali®.

Con questo ultimo suo libro ci porta a comprendere in modo definitivo attraverso la sua visione storica e globale di tutto l’universo le ragioni della sua ricerca e di ciò che è sempre stata la sua Ragione d’Essere. Con questo libro ci offre totalmente la sua più intima visione dell’universo in cui viviamo e della nostra situazione attuale, mostrandoci perché viviamo nei corpi di carne su questo pianeta pieno di negatività, in questo nostro ultimo step, diretti solo verso la nostra estinzione come antichi Esseri Spirituali, dandoci una nuova volta gli strumenti per capire chi siamo e che cosa abbiamo da fare se vogliamo seguire l’onda della sua potente missione.

Attraverso le sue parole ho così potuto conoscere la sua VISIONE cristallina con facilità estrema, basta lasciarsi trasportare dalle sue parole che non contengono interferenze di nessun tipo di Mente. È talmente facile seguire questo racconto che da un certo punto in poi della mia lettura, non ho potuto fare a meno di piangere in continuazione per tutto ciò che il suo racconto mi ha ricordato del mio passato, un passato in cui siamo tutti caduti e costretti ad una ingiusta fine dalla quale non vorremmo più risollevarci. Ma le sue parole sembra che ti accarezzino, sono parole che portano con sé quel soffio di amore e di vita che sfiorandoti ti fanno desiderare di tornare alla vita nonostante la morte abbia sempre avuto il sopravvento e allora si piange, si piange per il desiderio che ti fanno nascere di provare a risollevarsi, pur sapendo che la battaglia contro la morte di ciò che una volta eravamo, sarà tutto fuorché una battaglia facile.

Angelo La Rosa

VI RACCONTO LE MECCANICHE MENTALI®

Clicca sulla copertina di un libro e inizia a leggere l’introduzione



Mostra tutto

PROSSIMI EVENTI E CORSI DI FIORELLA RUSTICI

corsi ed eventi F.R. 2021 eventi

Feel your life – Sapere è salute

Michela D'Adamo ha l'onore di avere ospite Fiorella Rustici, ricercatrice spirituale da oltre quarant'anni, autrice di diversi libri, nonché ideatrice...
Read More
{"slides_column":"2","slides_scroll":1,"dots":"true","arrows":"true","autoplay":"true","autoplay_interval":2000,"speed":300,"lazyload":""}

 

Il potere delle emozioni

Noi esseri umani viviamo di emozioni; sono un vero e proprio linguaggio non verbale che utilizziamo tutti i giorni, spesso inconsapevolmente, per relazionarci con gli altri e con il mondo. Usiamo il pensiero, le parole, i gesti, ma sono le emozioni a rappresentare l’ingrediente principale di ogni comunicazione o stato di essere.

Ti sei mai chiesto quale sia il loro potere? L’hai mai sperimentato davvero?

Ce ne parla Fiorella Rustici nel suo Fai funzionare bene la mente 

Redazione Web Macro

 

Fai Funzionare Bene la Mente

Fai Funzionare Bene la Mente – Libro

Le emozioni e le loro melodie

Tutto è vibrazione, frequenza e suono, e quindi anche noi quando viviamo delle emozioni possiamo produrre melodie d’amore o distonie e rumori.

Certo è che, quando facciamo delle azioni con amore, proviamo empatia verso gli altri, la natura, gli animali, o quando aiutiamo qualcuno con amore e rispetto, noi produciamo delle melodie d’amore con queste alte emozioni e, quando la persona o l’ambiente le riceve, risponde con un’altra melodia d’amore e si producono vita, equilibrio e gioia.

La nostra coscienza spirituale è presente quando noi produciamo musiche melodiose, così come quando riesce a trovare soluzioni ai problemi che incontriamo nella nostra vita, o quando si accorge di aver sbagliato qualcosa e con creatività trova le soluzioni giuste come rimedio per ricreare la giustizia laddove l’ha tolta con i suoi errori e riporta in sé quei suoni d’amore che la rendono in unione con il tutto.

I conflitti emozionali

Dal momento che siamo una specie non solo umana ma anche animale, questa parte animale, soprattutto quella mammifera, tende a farci vivere molti conflitti emozionali nella nostra vita, ed essi portano distonie e rumori alle nostre melodie in cui l’amore viene a momenti dimenticato.

Purtroppo, noi tendiamo a scambiare per “umane” e per noi naturali queste emozioni conflittuali, senza capire che in quei momenti non siamo presenti con la nostra coscienza a osservare cosa realmente ci sta accadendo e il perché abbiamo vissuto quel conflitto emozionale. Così rimaniamo ingabbiati dentro a schemi di comportamento della nostra mente animale che sono sempre uguali; infatti, tendiamo a vivere le medesime emozioni, pensieri e stati d’animo in tante situazioni diverse, che ci consumano energia vitale e non ci fanno risolvere niente ma alimentano solo sé stessi e quindi di fatto sono schemi mentali parassiti.

Pensiamo per esempio a quando proviamo paura: in quante situazioni diverse proviamo sempre quel tipo di paura con le stesse emozioni, stati d’animo e pensieri?

Paura e terrore sono toni emozionali caratterizzati da un livello di vibrazione molto basso.

Chi è bloccato in questo tono ha spesso:

  • Paura di non essere accettato
  • Paura di morire
  • Paura di farsi male
  • Paura di esser abbandonato
  • Paura di non essere all’altezza
  • Paura del giudizio
  • Paura del buio
  • Paura di volare in aereo…

Essere bloccati in questo tono emozionale e subirne continuamente gli effetti porta spesso a perdere completamente fiducia in sé stessi.

Se ci pensiamo, non è normale provare sempre le medesime emozioni in situazioni diverse come un disco incantato, ma questo accade perché i conflitti emozionali danno origine a veri e propri schemi del sentire, del provare e del pensare che sono sempre uguali e, se non usiamo la nostra coscienza spirituale per uscirne e trasformare queste distonie in melodie d’amore, ci faranno abbrutire nei nostri valori spirituale e morali.

Rompere gli schemi

Come mai rimaniamo bloccati nelle emozioni dei nostri conflitti?

Bisogna valutare che la nostra mente mammifera ci impone il comportamento animale dettato dalla gerarchia di gruppo che lo controlla, in cui esistono le ferree regole di sopravvivenza della specie (obbedienza al capobranco, lotta tra maschi alfa, gregari al seguito, protezione del territorio, regole della riproduzione, adeguarsi all’ambiente…) e chi non le rispetta subisce come conseguenza la morte o l’isolamento. Con questa parte animale che vive in noi, subiamo senza rendercene conto le sue regole di comportamento gerarchiche.

Lo vediamo molto bene, per esempio, nei conflitti emozionali che viviamo quando non siamo accettati da qualcuno o dal gruppo di amici o di lavoro, quando litighiamo per il territorio con altri condomini, quando veniamo emarginati, quando abbiamo paura di morire o ci sentiamo soli perché non siamo accuditi, amati o scelti da qualcuno. Esprimiamo questi contenuti emozionali, tipicamente mammiferi, con dei conflitti dall’apparenza umana che fanno parte però della nostra mente animale.

Sono conflitti emozionali che si creano in noi quando subiamo le regole senza opporci oppure quando gli altri ci attaccano se vedono che, anche senza esserne consapevoli, andiamo contro la logica gerarchica di comportamento che regola la sopravvivenza della specie animale.

Così siamo depressi come l’animale non più capobranco e lasciato solo perché anziano oppure sconfitto da un nuovo maschio alfa, siamo impauriti se qualcuno minaccia la nostra sopravvivenza, reagiamo male quando vorremmo ricoprire un ruolo diverso da quello di gregario, magari più creativo, ma ci viene impedito…

Sono tante le emozioni che crediamo nostre e non riusciamo a trasformare. Quando invece è presente e attiva in noi la nostra coscienza spirituale con la sua osservazione e creatività, trova le soluzioni per trasformare gli stati emozionali che ci disturbano e farci agire e ritrovare gioia e serenità.

Dobbiamo sempre tenere presente che quando ci troviamo bloccati in un tono emozionale è semplicemente perché non conosciamo le meccaniche mentali in cui siamo caduti e perché, di conseguenza, non sappiamo che azioni fare per ritrovare noi stessi.

In questo caso è molto importante cominciare a darsi delle regole di vita. L’azione è la chiave per ritornare in comunicazione con la propria realtà. Si può in questo modo iniziare a osservarsi e ad accorgersi da quando si è iniziato a vivere un determinato tono emozionale, e l’energia positiva creata dalle azioni corrette fatte permette di ricollegarci alla gioia di essere e cancella il dolore.

Quindi impariamo a essere felici e a usare la nostra coscienza spirituale, osservandoci ogni volta che viviamo un conflitto emozionale: domandoci se quel conflitto va contro la gerarchia di condotta della nostra parte animale e ricordiamoci che noi non siamo animali ma umani e come tali dobbiamo comportarci, cercando di trovare una soluzione empatica e giusta per uscire dagli schemi conflittuali, così da ricominciare a cantare le nostre melodie d’amore. 

Fiorella Rustici

PROSSIMI EVENTI E CORSI DEL GRUPPO REBIS

gruppo rebis 2020

Il risveglio del Femminile: dalla mente animale alla Coscienza spirituale

IL CORSO VIENE RIMANDATO CAUSA NUOVO DPCM DAL 24 OTTOBRE A DATA DA DESTINARSI Questo corso permetterà a tutti di...
Read More
Memorie del DNA: L’influenza del comportamento dei genitori sul DNA dei figli
scienza

Memorie del DNA: L’influenza del comportamento dei genitori sul DNA dei figli

Il DNA è una specie di super-computer dove vengono immagazzinate tutte le informazioni dell’individuo. Le numerose scoperte scientifiche ci dimostrano...
Read More
1 Reply
La storia di una grande scoperta italiana: i neuroni specchio.
scienza

La storia di una grande scoperta italiana: i neuroni specchio.

Articolo e video trovato su Facebook I neuroni specchio
Read More
1 Reply

LA MENTE COPIA

DEDICATO ALLA GENTILEZZA

NEWS DAL GRUPPO REBIS

 

Pillole di saggezza applicata

Pillole di saggezza applicata

Pillole di saggezza applicata